4 libri che regalano stupore e nuovi punti di vista

In questo post vi parlo di quattro albi illustrati di divulgazione che ho avuto modo di sperimentare con calma nei giorni di festa. Attendevano sullo scaffale da diverse settimane, da dove ogni tanto ne tiravo fuori uno per sbirciare qualche pagina. Mi sono piaciuti subito, ma prima di consigliarli volevo prendermi più tempo per esaminarli e per confrontarmi con i loro destinatari principali. Così li ho letti e fatti leggere a bambini di età compresa tra i 4 e i 10 anni, raccogliendo le loro osservazioni e le loro reazioni. Comincio? Via!

4 albi di divulgazione

Non perderti la nostra guida gratuita

 

SOPRA e SOTTO

di Patricia Hegarty e Tanera Simons, illustrato da Hanako Clulow, trad. Micol Dona, Editoriale Scienza, 2017
Età consigliata: da 7 anni

Che miniera inesauribile è il catalogo di questa casa editrice specializzata nei libri scientifici per ragazzi! Dal cilindro questa volta hanno estratto una strenna dalla grafica ricercata e la composizione ricca e inusuale: le pagine a sinistra contengono i dati e le informazioni scientifiche, quelle di destra sono riservate alle illustrazioni e presentano una particolarità: una cesura netta, un taglio orizzontale della carta che permette di alzare l’aletta e di addentrarsi maggiormente negli habitat naturali presi in esame.

Sopra e sotto interno

Un espediente tecnico ed estetico riuscito, elegante, ma che convince anche sul piano della funzionalità e leggibilità: sollevando la porzione di pagina tagliata, infatti, si scoprono particolari e animali altrimenti nascosti, appartenenti di volta in volta al mondo “di sopra” o a quello “di sotto”, di cui vengono sottolineate peculiarità e caratteristiche. Tutti i soggetti raffigurati a destra, sono riportati e spiegati a sinistra, con brevi descrizioni e curiosità.

sopra e sotto 2

Alle bellissime illustrazioni, realistiche e al tempo stesso simpatiche, amichevoli, si deve gran parte del fascino del volume, di cui vi offro questo goloso assaggio:

Gli ambienti e gli animali passati in rassegna nell’albo nella modalità originale e accattivante che avete appena visto, sempre mostrando chi vive sopra, ovvero all’aria aperta, sulla superficie terrestre o in cielo, oppure sotto (sotto la terra, sotto la sabbia, sotto le rocce, nelle profondità marine ecc.) sono:

  • l’oceano
  • la foresta pluviale
  • il polo nord
  • il fiume
  • le caverne
  • la savana
  • le scogliere
  • il bosco.

A TUTTA VELOCITÀ

Cruschiform, trad. Ombretta Romei, L’Ippocampo Edizioni, 2013
Età consigliata: dai 7 anni

Protagonista di questo grande albo illustrato, che si presenta come oggetto di valore di per sé, curatissimo a partire dalla scelta della carta, dello stile grafico, del tono e della tipologia di illustrazioni e impaginazione, è la velocità.

Un tema che a prima vista potrebbe sembrare noioso, se fosse trattato in termini di puro dato matematico. Scrivere per esempio che la velocità di un ippocampo è di 0,3 km/h, quella di un millepiedi di 1,5 km/h, quella di un miniescavatore di 3 km/h e così via, procedendo in ordine crescente, eserciterebbe ben poco appeal. Risulterebbe solo un elenco di numeri di scarso interesse, non solo per i bambini ma per tutti.

interni di A tutta velocità

Se invece si scrive, e si illustra, come avviene in questo peculiare albo, che la velocità di un ippocampo è pari a quella di una tartaruga delle Galapagos, o che il riccio procede alla stessa andatura del millepiedi, o ancora che andare sui pattini a rotelle equivale al passo di un elefante, allora l’effetto sul lettore è ben diverso. Vedrete accendersi lo stupore nel suo volto e un largo sorriso spuntargli sulle labbra.

Dunque è l’idea su cui si fonda questo libro a essere deliziosa: comparare la velocità di animali, veicoli, oggetti del presente e del passato, persino la stella cadente!, facendo accostamenti inconsueti e divertenti, che incuriosiscono e sorprendono chi legge. Voi lo sapevate che una vettura di formula uno raggiunge la stessa velocità di un falco pellegrino (350 km/h)?

esempi di pagine di A tutta velocità

Un modo di educare e trasferire informazioni intelligente e ludico, destinato a colpire e a rimanere molto più impresso di una semplice carrellata di numeri. Un albo che permette di soffermarsi anche su numerosi mezzi di locomozione e animali poco comuni, di ampliare il proprio vocabolario, di rimanere ipnotizzati guardando le accattivanti immagini bidimensionali poggiate come reliquie su fondi accesi e fortemente contrastati.

Il glossario finale riepiloga il tutto aggiungendo descrizioni, dettagli e dati storici, utili per non fermarsi allo stupore e per imparare qualcosa in più (oltre alla velocità) sui vari personaggi e oggetti passati in rassegna.

La grande traversata

Agathe Demois, Vincent Godeau, trad. Edvige Le Noel, L’Ippocampo, 2014
Età di lettura consigliata: dai 3 anni

Un altro librone capace di tenere col naso incollato alle sue pagine bambine e bambini anche di età molto differenti. L’effetto-calamita è assicurato dalla lente magica inclusa, che permette di guardare oltre i disegni, di andare più a fondo e passarci attraverso, fino a scoprire i retroscena delle immagini.

leggendo La grande traversata

Il pretesto che dà il via alla narrazione e al gioco del “cerca-trova” con la lente, è la prima grande traversata di Beccorosso, un uccellino pronto a spiccare il volo per un emozionante viaggio intorno al mondo.

Vola sopra la grande foresta, apparentemente muta e immobile. Ma passando la lente sulle chiome degli alberi, scorgiamo lì in mezzo una popolazione di animaletti indaffarati, scoiattoli che spostano pesi e travi, renne dalle corna ramificate, pavoni che si camuffano tra le foglie, volatili che girano sulla ruota panoramica.

C’è un mondo sommerso e una vita parallela che scorre oltre la superficie delle cose! L’uccellino se ne accorge durante il suo lungo viaggio? Siamo noi i suoi occhi, con il nostro strumento magico abbiamo le chiavi per entrare in questo universo fantastico e folle.

La grande traversata

Sotto la terra, dentro le montagne, oltre le mura delle fabbriche, all’interno di torri e palazzi, accadono mille fatti, grandi e piccoli, normali e straordinari, che Beccorosso non avrebbe mai potuto immaginare prima di intraprendere l’ardito volo per arrivare dall’Altra Parte.

Un libro da esplorare disegno per disegno, che richiede un tempo lento di lettura, una mente aperta, e tanta voglia di giocare, costruire ipotesi, dar vita a innumerevoli storie nella storia.

Bocche

Xulio Gutiérrez, Nicolas Fernandez, trad. Francesca Massai, Enrico De Donà, Kalandraka, 2016
Età di lettura consigliata: da 7 anni

Anche questo albo illustrato ha un formato ragguardevole e una forza visiva dirompente data da illustrazioni artistiche di estremo realismo. Il fulcro del libro, da cui trae origine il titolo, Bocche, consiste nel mostrare e spiegare le modalità straordinarie attraverso cui alcune specie animali si procurano il cibo per la loro sopravvivenza. Il modo in cui usano la loro bocca, appunto, presentando forme di adattamento molto complesse.

il formichiere

A ciascun esemplare sono riservate due pagine, che raccolgono informazioni generali sull’animale, per consentire al lettore di inquadrarlo nel proprio habitat e di conoscere tutte le sue caratteristiche principali. Le spiegazioni sono esaustive, mentre ho trovato alcuni titoli troppo forti, urlati e fuorvianti, non aderenti tra l’altro al tono rigoroso del libro.

il serpente

Fra gli animali passati in rassegna troviamo il formichiere, che con la sua superlingua raggiunge gli insetti addentrandosi nei meandri più inaccessibili dei formicai; la megattera, balena di medie dimensioni, che per disorientare le prede espelle aria dalla bocca fino a formare una rete di bolle che intrappola i pesci; l’ornitorinco che percepisce con il becco i campi elettrici generati dai muscoli delle sue prede, ed è in grado così di localizzarle… Ci sono tanti altri esempi affascinanti riportati uno dopo l’altro nel volume, che rappresenta il primo della collana Animali straordinari, a cui succederanno ulteriori titoli dedicati ad altre peculiarità del mondo delle specie animali.

>> Ti hanno incuriosito questi quattro libri di divulgazione? Puoi reperirli ai link seguenti:

Sopra e Sotto
A tutta velocità
La grande traversata
Bocche

 

Non perderti la nostra guida gratuita