App per bambini: a che servono le parole?

Le app per bambini piccoli, rivolte cioè a una fascia d’età fino a 3-4 anni, non hanno bisogno di parole e di istruzioni scritte. Anzi, a dire la verità, potrebbero tranquillamente farne a meno, visto che quei “segni neri” risultano indecifrabili per i giovani fruitori. Spesso persino la guida vocale è superflua, perché i giochi e le attività da fare “parlano da sole”, sono intuitive e chiare a vista d’occhio.
Per incuriosire, divertire e sorprendere i baby utenti (e far stare tranquilli i genitori), è fondamentale invece che abbiano le seguenti caratteristiche:

  • una grafica semplice e coinvolgente, con pochi personaggi chiave, segni ben definiti, colori vivaci dalle tinte piatte
  • disegni buffi e divertenti, realizzati con cura
  • pulsanti e comandi di navigazione chiaramente identificabili, facili da trovare e da capire
  • interazioni giocose, funzionali allo sviluppo narrativo, che invitano alla scoperta e all’esplorazione dello schermo
  • animazioni fluide e intuitive
  • piccoli e simpatici giochi che fanno riferimento alla quotidianità dei baby utenti
  • effetti sonori appropriati e coerenti con le attività proposte
  • musiche indovinate, che accompagnano e “commentano” le azioni in modo adeguato.

Top 5: app per bambini senza parole

Tenendo conto di queste indicazioni, abbiamo selezionato 5 app per bambini senza parole davvero superlative!
(tutte testate dalla nostra bimba di 17 mesi insieme a mamma e papà):

Non perderti la nostra guida gratuita

Sago Mini Forest Flyer (di Sago Sago) – iPhone e iPad 1,79 € 
Un uccellino curioso e giocherellone che, trascinato su e giù nello schermo con il dito, ne combina delle belle in cielo, terra e acqua (spassoso il momento del bagnetto nello stagno). Niente è prevedibile in quest’avventura aperta, ambientata in una foresta magica dove succede di tutto e saltan fuori personaggi e oggetti impensabili. L’esperienza di gioco è davvero originale, il sound design ironico, le animazioni fresche e intuitive. Super! [br]

App per bambini Sago Mini Forest Flyer (di Sago Sago)
Sago Mini Forest Flyer (di Sago Sago)

Little Fox music box (di Fox&Sheep) – iPhone, iPadAndroid 2,99 €
Qui è la musica la vera star. Per la precisione, 3 canzoni in inglese per bambini molto popolari – London Bridge, Evening Song e Old Mc Donald – abbinate a 3 splendide ambientazioni ricche di animazioni spiritose e moderne. Numerosi i protagonisti che si avvicendano: teneri animaletti e goffe figure umane che prendono vita al tocco dello schermo. La nostra preferita: la scena della Vecchia Fattoria, che offre 4 interpretazioni diverse a seconda delle stagioni. Altri plus: si può fare il karaoke, si può registrare la propria voce, si può comporre una melodia usando mestoli e barattoli. Mitica!

App per bambini Little Fox music box
Little Fox music box (di Fox&Sheep)

App per bimbi (di The Barn of Kinder Kids) – iPhone e iPad Gratis
Un’app riuscitissima, che tiene incollati allo schermo i più piccoli, pronti col ditino a scoprire chi si nasconde dietro un albero, un mucchietto di paglia o una casetta in campagna. Le interazioni sono assolutamente intuitive e invitano i bambini a scoprire i versi degli animali, i suoni degli strumenti musicali e i rumori che emettono i mezzi di trasporto. Una voce presenta i vari personaggi in scena. Le risate sono assicurate, soprattutto quando agli animali scappa la pupù o qualche smorfia stramba! Veramente imperdibile, nonostante la scelta di immagini digitali standard e non all’altezza delle altre 4 app qui segnalate.

App per bambini App per bimbi (di The Barn of Kinder Kids)
App per bimbi (di The Barn of Kinder Kids)

Pepi Bath Lite (di Pepi Play) – iPhone, iPod touch e iPad, 1,79 € Android 1,59 € 
Sono davvero adorabili questi due bambini alle prese con le attività di pulizia e igiene personale. Con espressione vispa e sfacciata, aspettano impazienti che i nostri bambini li aiutino a lavarsi i denti, pulirsi le mani, fare i bisognini, sciacquare e stendere i panni, fare il bagnetto ecc. Mentre commentano il tutto con sbuffi o sorrisetti compiaciuti. Un’app immediata e molto facile, che risulta efficace proprio per la quotidianità delle azioni che propone e per la vivacità della grafica.

App per bambini Pepi Bath Lite (di Pepi Play)
Pepi Bath Lite (di Pepi Play)

Toca Hair Salon (di Toca Boca) – iPhone, iPad 1,79 € Versione per Android Toca Hair Salon 2  0,94 €.
Concludiamo la nostra rassegna col botto, con sei bei faccioni umani e animali da acconciare per le feste. Si tratta di sei “cavie” che finiscono nelle mani dei nostri bambini, trasformati per l’occasione in parrucchieri. A loro è tutto concesso: tagliare i capelli, tingerli a piacimento, rasarli, asciugarli col phon, tamponarli con l’asciugamano, farli ricrescere con la pozione magica! Non si corre il rischio di annoiarsi in questo hair salon sgangherato e totalmente fuori controllo. Le acconciature più pazze possono essere immortalate scattando una foto. Wow!

App per bambini Toca Hair Salon (di Toca Boca)
Toca Hair Salon (di Toca Boca)

Ma ora veniamo a voi: siete d’accordo con la nostra top 5 delle app per bambini senza parole? Ne vorreste segnalare delle altre? Se vi è piaciuta la nostra selezione, condividetela con tutte le mamme e papà geek che conoscete!

Non perderti la nostra guida gratuita