App per la scuola utili allo studio

Il mondo della didattica è stato senz’altro sconvolto dall’introduzione del digitale a scuola. Una tempesta, a mio avviso, più che positiva. Il mondo del digitale ci ha permesso di guardare oltre i nostri limiti ed aperto la mente alla condivisione e al confronto rispetto al nostro lavoro.
Io che sono una maestra, grazie al web, mi sento in continua formazione perché ogni giorno imparo qualcosa, scarico una nuova App per la scuola, leggo un articolo o un’attività da riproporre in classe.
Un aspetto importante del vasto mondo delle applicazioni sono proprio quelle utili didatticamente allo studio. Solitamente le applicazioni permettono, attraverso una parte ludica, di apprendere contenuti che prima venivano trasmessi solo “raccontati” dalla maestra o dal prof.

Nella mia scuola io insegno matematica, italiano, storia, geografia e cinese a diverse classi, dai 5 agli 8 anni, in un progetto in evoluzione.

App per la scuola: di ispirazione Montessoriana

Per quanto riguarda la matematica, sono rimasta favorevolmente colpita dalle numerose App relative presenti nell’App Store (>>qui due proposte recensite da Milkbook). In particolare, io utilizzo quelle di ispirazione Montessoriana che non tradiscono mai le aspettative. La maggior parte sono prodotte dall’azienda “Les Trois Elles Interactive“, hanno un aspetto grafico coinvolgente e stimolante. Variano dalle prime operazioni a App per le quattro operazioni oppure App per la geometria. Di seguito alcuni riferimenti:
Montessori Numberland – Impara a contare e a scrivere i numeri (3,99 € – disponibile anche in italiano)
Prime Operazioni Montessori (3,99 € – disponibile anche in italiano)
La Matematica di Montessori: Addizione e Sottrazione dei Numeri Grandi (4,99 € – disponibile anche in italiano)
Matematica Montessori: Moltiplicazione  (4,99 € – disponibile anche in italiano)
Geometria Montessori Scoprire le forme con Tam e Tao (3,99 € – disponibile anche in italiano) – Qui si può vedere una preview

Prime operazioni Montessori
Schermata tratta dall’app Prime Operazioni Montessori di Les Trois Elles Interactive
Montessori Matematica
Schermata tratta dall’app Matematica Montessori Moltiplicazione di Les Trois Elles Interactive
Montessori Numberland 2
Schermata tratta da Montessori Numberland – Impara a contare e a scrivere i numeri di Les Trois Elles Interactive
Montessori Numberland
Schermata tratta da Montessori Numberland – Impara a contare e a scrivere i numeri di Les Trois Elles Interactive
Montessori-Geometry-1
Schermata tratta da Geometria Montessori – Scoprire le forme con Tam e Tao di Les Trois Elles Interactive
Montessori Geometry2
Schermata tratta da Geometria Montessori – Scoprire le forme con Tam e Tao di Les Trois Elles Interactive

Queste applicazioni si contraddistinguono per l’intuitività e per aver riportato in un’applicazione la manualità che caratterizza l’esperienza del pensiero montessoriano. Il bambino si diverte in semplici attività matematiche che gli permettono di imparare, fare pratica ma soprattutto divertirsi con la matematica in un vero gioco dell’apprendimento.

App per la scuola: utili per lo Storytelling

Altro settore su cui lavoro molto con le App è lo storytelling, per spronare i bambini a parlare, a raccontare, a inventare storie. Per iniziare vi consiglio di scaricare gratuitamente ChatterPix  by Duck Duck Moose. Grazie a questa App i disegni o le foto dei vostri bambini possono prendere vita.

 

L’applicazione permette di raccontare meravigliose avventure proprio per bocca delle loro immagini! Basta tracciare una linea in corrispondenza della bocca del personaggio e quello comincerà a esprimersi con la voce registrata dai ragazzi. Il funzionamento è semplice e il divertimento certo. Guardate il video di presentazione:

Altra App per lo storytelling molto divertente per fare giochi anche in famiglia è Story Cubes, di cui forse conoscete il gioco vero e proprio. L’App (in lingua inglese) è disponibile a 1,99 € sia per Ipad che per i dispositivi Android e permette di usufruire del set base di cubi e delle estensioni ad un costo sicuramente più basso dei cubi veri e propri.

In cosa consiste Story Cubes?

  • Avete a disposizione un set di cubi con immagini diverse su ogni faccia
  • Si agita il tablet (o il cellulare) e i cubi rimbalzeranno nello schermo fino a disporsi per poter iniziare il gioco.
  • Ogni partecipante o ogni squadra, se siete in tanti a giocare, dovrà scegliere un dado ed inventare un pezzettino di una storia condivisa.
  • A turno si procederà, immagine dopo immagine, inventando una storia multiautore di sicuro personalissima e super divertente!story cubes 2

story cubes 1

App per la scuola: creare un fumetto

Se poi volete dilettarvi anche nella costruzione di immagini e fumetti potete usare Comics Head for iPhone di NextWave Multimedia, che permette di costruire fumetti scegliendo lo storyboard, personaggi, ambienti ed altro, oppure caricare disegni propri selezionandoli come foto e arricchirli con le classiche nuvolette parlanti.

Comics Head

Sì, nel mondo delle App c’è solo l’imbarazzo della scelta per qualsiasi attività vogliamo fare e tante App interessanti e divertenti da usare per la didattica a scuola… e a casa quando si studia!

Cerchi altre app educative? Leggi qui

Cerchi attività ispirate a Montessori? Ti consiglio questo libro

Condividi
Paola Mattioli
Laureata in Lingua Cinese a Roma, trovo il mio spazio nella scuola in cui lavoro, Istituto Marymount di Roma, dove insegno Lingua Cinese usando l’iPad e le nuove tecnologie. La responsabilità morale rispetto a quello che sarà il futuro lavorativo dei miei alunni mi spinge ad una formazione continua, dove riscontro una vera passione ed acquisisco competenze nel campo delle nuove tecnologie, grazie anche ai tanti legami reali e virtuali che giorno dopo giorno si creano, che spendo quotidianamente in classe con i bambini. Passione, Cinese, Tecnologia sono le tre parole chiave che mi tengono legata al lavoro dell’insegnamento.