Librerie per bambini comode e originali

Per favorire l’incontro dei bambini, anche molto piccoli, con i libri, è indispensabile che facciano esperienza presto con “l’oggetto libro“. I nostri cuccioli devono cioè essere liberi di toccare, esplorare, “assaggiare”, manipolare i libri a loro rivolti in maniera autonoma, senza dover richiedere necessariamente la presenza di un adulto.

Intorno ai 6 mesi, i piccoli sono in grado di stare in posizione seduta, di controllare il movimento delle manine, di vedere in maniera chiara. Sono quindi pronti per “leggere”! O meglio, per familiarizzare con le immagini, con le pagine di robusto cartone, con i segni indecifrabili a cui mamma o papà sembrano dare un senso. Col passare del tempo, quegli albetti misteriosi stretti fra le mani, usati a mo’ di sedia, messi sotto i piedi o in bocca, diventano via via oggetti cari, parte della loro quotidianità. E sarà un piacere, quasi una necessità, poterli prendere, guardare e sfogliare ogni volta che lo desiderano.

Libri alla portata dei bambini

Non perderti la nostra guida gratuita

Ecco perché è importante che i libri siano preda facile dei bambini, che siano in bella vista, facili da afferrare, alla loro altezza. Non vi preoccupate del fatto che possano rovinarli, strapparli, sporcarli o addirittura romperli. I bambini abituati ad ascoltare delle storie, capiscono presto che quei quadrotti affascinanti non vanno maltrattati. E poi quegli albi sono resistenti, studiati appositamente per un uso poco ortodosso. E quel che più conta, sono i loro libri e hanno il diritto di “leggerli” come preferiscono.

Lo so, i libri per bambini costano parecchio ed è un peccato vederli “massacrati”… ma la fase della sperimentazione fisica non dura a lungo. Fidatevi.

Le migliori librerie per bambini

In questo post, diverso dai soliti, ho raccolto le immagini delle librerie per bambini che mi sono sembrate più sfiziose. Ho indicato anche i prezzi e i riferimenti delle aziende produttrici, se siete interessati ad acquistarle. Quasi tutte sono disponibili su Amazon. Prima di passare all’acquisto, è importante che teniate conto di alcune indicazioni generali.

Una libreria per bambini è perfetta per i più piccoli se:

  • ha i lati arrotondati e smussati (niente spigoli e angoli vivi)
  • consente la vista frontale delle copertine (i libri si vedono frontalmente, cosa che rende più facile la scelta da parte dei bambini)
  • ha una struttura solida e stabile
  • ha un’altezza contenuta (dai 60 ai 100 cm circa), per consentire alle piccole mani di raggiungere tutti i volumi
  • ha delle protezioni per evitare che i libri cadano
  • ha una capienza adeguata, per contenere almeno una cinquantina di libri
  • permette l’inserimento di libri di tutte le dimensioni
  • non contiene vernici o materiali tossici
  • si pulisce facilmente

Kidkraft – libreria color pastello
Libreria in legno e tessuto, disponibile con i ripiani anche in altri colori.

Worlds apart – libreria Gruffalo e tanti altri personaggi famosi.
Il Gruffalò che custodisce i nostri preziosi libri. La vogliooo!

Labebe Libreria in legno con gufo, ricci, e volpi

I quattro modelli prodotti da Labebe hanno un design molto curato e in più sono solide e capienti poiché i ripiani risultano profondi.

Tidy Books – libreria BC-PLCprezzo su Amazon 177,16 euro
È profonda appena 7 cm, ma può contenere fino a 85 libri.

librerie-per-bambini-tidy-books

Worlds apart – libreria Peppa Pigprezzo su Amazon 39,44 euro.

Che ne pensate di Peppa Pig? I vostri figli sono finiti nella sua trappola? Allora questo simpatico modello potrebbe fare al caso vostro.

librerie-per-bambini-Worlds-apart-peppa-pigImaginarium – libreriaprezzo sul sito di Imaginarium 79,95 euro.
Con le rotelle, per essere spostata facilmente. In più ha una linea tondeggiante deliziosa.

librerie-per-bambini-ImaginariumLand of nod – libreriaPrezzo sul sito dell’azienda 249 dollari.
Una scelta di classe e di qualità. Vi consiglio di fare un giro sul sito di quest’azienda americana. Ve ne innamorerete.

librerie-per-bambini-land-of-nod

Vi piacciono le librerie per bambini che ho pescato qua e là per la rete? Qual è la vostra preferita?

Naturalmente non è obbligatorio dotarsi di una libreria specifica per far avvicinare i bambini ai libri! Potete anche lasciare i volumi per terra, infilarli negli scaffali bassi della parete attrezzata, metterli in un contenitore per giocattoli o sopra il comodino. Persino sul mobiletto della nonna!  Tutto è consentito: purché siano visibili e accessibili.
Librerie per bambini

Non perderti la nostra guida gratuita