Due libri in uscita molto interessanti

Ogni volta che ricevo nella casella di posta elettronica una newsletter da parte di una casa editrice per bambini che segnala dei libri in uscita, mi sento come una ragazzina davanti a un regalo da scartare. Un misto di euforia, curiosità, smania di sapere cosa mi aspetta…
Mi precipito a leggere la news, divoro con gli occhi le illustrazioni, mi concentro sulla scheda di presentazione e poi, se il libro ha superato tutti i “test”, pronuncio il verdetto: sì, lo voglio!

Con i due libri in uscita che vi sto per presentare è andata più o meno così 🙂

Non perderti la nostra guida gratuita

Il primo, in libreria dal 21 agosto, è IL SIGNOR ORIZZONTALE E LA SIGNORA VERTICALE di Noémie Révah e Olimpia Zagnoli, Terre di mezzo editore.

libri-in-uscita-Il_Signor_Orizzontale_Sig_Verticale_HI

Un libro fortemente grafico, raffinato, dai netti contrasti cromatici che non poteva lasciarmi indifferente, a cominciare dallo stile.

LA STORIA de Il signor Orizzontale e la Signora Verticale

Il signor Orizzontale e la Signora Verticale hanno poco, pochissimo in comune. Apparentemente solo due braccia infinite, due gambe chilometriche, una testa microscopica e tante righe bianche e nere.

libri-in-uscita-Il_Signor_Orizzontale_Sig_Vertic-lui

libri-in-uscita-Il_Signor_Orizzontale_Sig_Vertic-lei
A lui piace stare con i piedi per terra, a lei vagare e perdersi nei suoi pensieri.
Lui ama le superfici scivolose, la ginnastica, le barche a vela,  il deserto, andare in motocicletta…

libri-in-uscita-Il_Signor_Orizzontale_Sig_Vertic-interno1

Lei ama saltare, protendersi verso il cielo, i grattacieli, lanciarsi con l’elastico da una scogliera, vagare fra le nuvole.

libri-in-uscita-Il_Signor_Orizzontale_Sig_Vertic-int

 

Le illustrazioni, con i protagonisti in bianco e nero che si muovono su fondi sgargianti rossi, gialli e blu, rafforzano le peculiarità e le differenze dei due: il mondo del Signor Orizzontale si sviluppa in larghezza, procede in fila indiana, è attirato verso il basso; la Signora Verticale è invece sospinta verso l’alto, fluttua nello spazio.

Eppure i due sono una coppia e la loro forza è data proprio dalla loro diversità.

libri-in-uscita-Il_Signor_Orizzontale_Sig_Vertic-intern

E secondo voi cosa può piacere al loro bambino? è la domanda che ci rivolge nelle pagine conclusive l’autrice.

Non vi anticipo la risposta, affidata anch’essa a un’immagine inequivocabile e arguta.

Anche questa storia, come quella che vi ho raccontato qualche giorno fa, prende spunto da una foto:

libri-in-uscita-Il_Signor_Orizzontale_Sig_Vertic-foto

Un libro moderno, dai tratti eleganti, che gioca con le forme, con le metafore, con i colori. Ogni pagina potrebbe essere un racconto a sé, un manifesto pubblicitario, un messaggio schietto e spiritoso. La sua lettura mi ha trasmesso una sensazione di allegria.
Credo che si possa condividere anche con i bambini piccoli, conquistati dalle pagine accese e dalle fattezze di questi due buffi signori nati dalla mano di un’illustratrice eclettica, che ama le righe e le figure audaci.

Il secondo libro di cui vi voglio parlare, in libreria da settembre-ottobre, è LA TERRA VISTA DA QUI, di Satoe Tone, Kite Edizioni (per bambini dai 6 anni). Atmosfere, stile illustrativo, motivazioni completamente distanti dal volume che vi ho appena descritto.

libri-in-uscita-la terra vista da qui

In questo caso a convincermi è stata principalmente la tematica affrontata: un incoraggiamento a prenderci cura della nostra Terra e a rispettarla, tenendo fede agli impegni presi con il Protocollo di Kyoto, il trattato internazionale in materia ambientale che ha come obiettivo la riduzione delle emissioni di gas a effetto serra da parte dei paesi industrializzati.

LA STORIA de LA TERRA VISTA DA QUI

Una famiglia di 84 pinguini decide di trasferirsi perché i ghiacci si stanno sciogliendo e la loro casa non è più un posto sicuro. Così si mettono in viaggio sul loro vascello alla ricerca di un posto migliore in cui vivere.

libri-in-uscita-la terra vista da qui-intern

– Una casa sott’acqua sarebbe una bella idea! – propone qualcuno.
– Oh, l’acqua è talmente sporca –
– Andiamo a Est – suggerisce qualcun altro. Ma nemmeno qui si può vivere, con tutto questo fumo e le fabbriche.

libri-in-uscita-la terra vista da qui-int

I pinguini si spostano da un capo all’altro del mondo, ma arrivati a destinazione rimangono sempre più delusi: al posto dei fiori ci sono piante morte, al posto degli alberi, solo rami spogli e morenti.

Ai pinguini non rimane che spingersi ancora più lontano, su e ancora più su. L’unico posto in cui vale la pena fermarsi è sulla luna:

Eppure guardatela, è così bella vista da qui…

libri-in-uscita-la terra vista da qui-interno

L’ultima pagina è un invito e un incoraggiamento esplicito a non arrendersi: tutti insieme possiamo salvarla. Possiamo prenderci cura della nostra Terra.

Le ambientazioni dell’autrice giapponese sono al solito evocative e fiabesche, rotonde, ricche di calde sfumature. Nelle tavole in cui i pinguini sognano la loro prossima mèta, prevalgono toni luminosi e ariosi; in quelle che mostrano le brutture della Terra, i colori si fanno cupi, fumosi, sporchi come l’aria, l’acqua e la natura quando sono inquinate.

Il messaggio del libro è dichiarato e percepibile a livello visivo in ogni momento del racconto.

Ce la faranno gli 84 pinguini (che rappresentano i primi 84 paesi che firmarono il Protocollo di Kyoto nel 1997) a salvare la Terra? Satoe Tone tiene aperto uno spiraglio e sprona all’azione.

Gli editori aggiungono una nota conclusiva altrettanto diretta e rivolta a tutti noi:

Per fortuna ciascuno di noi può aiutare a ridurre le emissioni di gas a effetto serra. Camminare o andare in bicicletta anziché utilizzare la macchina, ricordarsi di spegnere la luce quando si esce da una stanza, regolare bene il riscaldamento, fare la raccolta differenziata, economizzare l’acqua, rispettare la natura, sono piccoli gesti che contano. Prendersi cura della Terra è prendersi cura della nostra casa.

Spero che questi due libri in uscita vi abbiano incuriosito e che vi sia venuta voglia di approfondire. Fatemi sapere le vostre impressioni!

Non perderti la nostra guida gratuita
Francesca Tamberlani
Francesca Tamberlani è la fondatrice di Milkbook, sito dedicato ai temi dell'educazione alla lettura ai bambini sin dai primi mesi di vita e alla segnalazione di libri e app di qualità. Sociologa e giornalista, appassionata di letteratura per l'infanzia, realizza incontri e corsi rivolti a genitori, educatori, insegnanti e persone che amano i libri e i bambini.