Libri sui dinosauri: Cosa fanno…?

Ecco un paio di titoli che fanno faville con tutti i bambini (e gli adulti) a cui li abbia mai mostrati e letti. Due libri sui dinosauri che fanno sfaceli sin dalle copertine, che avvincono per potenza ed esuberanza. I libri in questione, di cui molto si è già detto, sono: Cosa fanno i dinosauri quando è ora di dormire? e Cosa fanno i dinosauri quando è ora di mangiare?, scritti da Jane Yolen e illustrati da Mark Teague, pubblicati in Italia da Il Castoro, che ringraziamo vivamente per averceli fatti conoscere.

Libri-sui-dinosauri-Copertine

Non perderti la nostra guida gratuita

In America il primo titolo a uscire è stato quello sulla nanna di questi vivaci bestioni (nel 2000 per l’editore The Blue Sky Press). Il secondo, dedicato al momento della pappa, è stato stampato 5 anni più tardi. Ma sappiamo che la prolifica e popolarissima coppia autrice-illustratore ha dato vita a una marea di altri titoli dedicati ai ribelli dinosauri: How do dinosaurs play with their friends? How do dinosaurs clean their rooms? How do dinosaurs love their dogs? How do dinosaurs say i love you? ecc. ecc. Una serie fortunatissima, che anno dopo anno continua a far sorridere e a divertire negli Stati Uniti.

Di recente, sempre il Castoro ha tradotto per il nostro mercato anche: “Cosa fanno i dinosauri quando è ora dei capricci?” e “Cosa fanno i dinosauri quando è ora di scuola?“.

In questi giorni di vacanze al mare i due bei libri sui dinosauri vengono in spiaggia con me. Li tiro fuori dalla borsa nel tardo pomeriggio, quando il sole non brucia più e la voglia di tuffarsi in acqua si affievolisce. Mi basta mostrare ai piccoli vicini di ombrellone le copertine grandi dai colori squillanti per destare la loro curiosità.

libri-sui-dinosauri-mare

Si sa, il tema “dinosauri” di per sé conquista, ma qui il successo è dato anche da altri fattori, che provo a spiegarvi fra poco. Prendiamo per esempio Cosa fanno i dinosauri quando è ora di dormire? Apriamo il libro e subito le pupille si dilatano:

libri-sui-dinosauri-1

Una carrellata di esemplari, noti e meno noti, fa brillare gli occhi dei bambini: “Io sono questo”, “guarda quello!”, “questo è quello della tv”, “bello!”…

Poi inizio a leggere: Cosa fa un dinosauro quando è ora di dormire, se il papà lo manda a letto e lui ha voglia di giocare?

Testo in rima che fila veloce, illustrazioni formidabili che ci fanno entrare nella cameretta di un bambino qualsiasi (colorata, piena di giochi, libri…), ma a al posto del bambino vero e proprio c’è un tirannosauro che si intrattiene con un trenino. Eppure il suo papà è un umano… Ecco che si capisce il gioco e i piccoli ascoltatori ci stanno, si calano divertiti nell’atmosfera pazza del libro.

Si offende e fa il muso brutto? A colpi di coda fa volar via tutto?

La scena mostra un altro dinosauro (uno stegosauro) e un altro papà. Il lucertolone spazza per aria giochi e soprammobili con la coda mentre il padre lo guarda spazientito. Anche la stanza da letto è cambiata. E così via, si va avanti con un altro dinosauro ribelle che non vuole fare la nanna e un altro papà demoralizzato che si mette le mani fra i capelli mentre la nuova cameretta appare sempre più un campo di battaglia, un tripudio di vita e allegria, dove trovano il loro posto anche gatti, cani, orsetti, conigli, volpi, ranocchi.

Qualche pagina dopo, è il turno della mamma, delle varie mamme che tentano di convincere i loro piccoli dinosauri ad andare a letto.

Cosa fa un dinosauro quando è ora di dormire, se la mamma lo manda a letto e lui ha voglia di giocare?

libri-sui-dinosauri-2

libri-sui-dinosauri-3

Una domanda dopo l’altra, con un ritmo sempre più stringente, si arriva alla svolta. Nessuno se l’aspetta. I dinosauri improvvisamente diventano mansueti e accondiscendenti.

Niente più lotte e rifiuti… nessun mugugno, spegne la luce, un abbraccio, ancora un bacino, chiude gli occhi e senza storie fa la buonanotte.

libri-sui-dinosauri-4

Fanno così anche i vostri baby dinosauri la sera?

Si scatenano, urlano, fanno il “muso brutto” e poi, passata la bufera, si arrendono e diventano dolci e obbedienti?

La formula scelta dall’autrice è spiritosa e coinvolgente. Le immagini che accompagnano i brevi testi sono cariche di humour ed espedienti brillanti, come quello di mostrare tante ambientazioni e personaggi differenti.

Per ogni casa ci sono papà e mamme di diversa etnia e stile: quelli casual, quelli formali, quelli con la giacca nera e quelli con la cravatta a pois, quelle col grembiule e quelle con gli orecchini di perla, quelle inviperite e quelle rassegnate.

Voi in chi vi rispecchiate?

Insolita e affascinante la prospettiva con cui l’illustratore riprende le scene e le azioni dei dinosauri, distorcendo e curvando pareti, soffitti, carte da parati… Movimento e confusione generati dai lucertoloni che si agitano e scalpitano.

Anche il secondo titolo della serie si basa sui meccanismi e le caratteristiche appena descritte: il rifiuto-il caos-le domande-i papà e poi le mamme-la svolta.

Testi e immagini che divertono, che potrebbero indurre i bambini a imitare certe fantasiose reazioni… e che sicuramente invitano al dialogo e all’interazione.

libri-sui-dinosauri-5

libri-sui-dinosauri-6

Ieri in spiaggia mi è rimasta impressa l’osservazione di Gianpaolo, 8 anni: “Ma come fanno dinosauri così grandi a dormire in letti così piccoli? Sarà per questo che non vogliono addormentarsi?”.

libri-sui-dinosauri-7

 

Chiudo con una richiesta: mi piacerebbe leggere la versione originale dei due libri perché sono certa che sia ancora più esilarante. Qualcuno per caso ce l’ha e potrebbe inviarmi i testi inglesi?

PUOI ACQUISTARE QUI I LIBRI SUI DINOSAURI:

Non perderti la nostra guida gratuita