Novità in libreria gennaio-febbraio

Nonostante abiti in una grande città, dove di certo non mancano librerie per bambini e biblioteche specializzate in letteratura per l’infanzia, il mio quartiere ne è tristemente sguarnito. Ho calcolato che la biblioteca più vicina dista 21 km, mentre per raggiungere la prima libreria per bambini degna di questo nome devo percorrere almeno 15 km.

Per non rimanere incolonnata nel traffico per ore, posso pensare di avventurarmi verso queste liete mète solo in determinati e limitatissimi orari (metà mattina, primo pomeriggio). Ma dato che non posso fare a meno di tuffarmi (dal vivo) nel golosissimo mondo dei libri per l’infanzia con una certa regolarità, e di sfogliare di persona le novità, mi sono organizzata così:

  • ho scelto la mia libreria per bambini preferita fra quelle che orbitano nel raggio di 20-25 km da casa mia
  • ho deciso di andarla a visitare una volta al mese, sempre intorno alla fine del mese
  • ho avviato una collaborazione con Paola, la libraia, in questi termini: “io vengo ogni fine mese in libreria, tu mi mostri tutte le vostre novità editoriali, io presento sul blog quelle che mi stuzzicano di più”.
Non perderti la nostra guida gratuita

Ed ecco nata la rubrica che state per leggere: “Novità in libreria”

La libreria che ospita le mie incursioni è La Nuova Libreria all’Olimpico, proprio accanto al teatro Olimpico di Roma. Una libreria di varia che copre diversi settori e che ha un intero piano dedicato al mondo dei bambini e ragazzi. Tra l’altro, una libreria attivissima sul territorio, con un calendario di attività, teatri, presentazioni, laboratori rivolti ai piccoli e incontri di formazione per i grandi molto ricco e interessante. Questa è la sua pagina facebook. Ecco alcune foto che ho scattato nel reparto bambini-ragazzi:

Novità in libreria alla Libreria all'Olimpico

 

interni della Nuova Libreria Olimpico

 

tavolini bassi alla Nuova Libreria Olimpico

Nuova Libreria Olimpico scaffali

 Novità in libreria di gennaio-febbraio

Fra le novità viste alla libreria all’Olimpico questo mese, ne ho selezionate 5 che, a parer mio, piaceranno anche a voi e ai vostri bambini

Novita in libreria-copertina

  • Amici di Piuma, Isabelle Simler, Terre di Mezzo Editore
  • Lo scambio, Andrew Joyner, Jan Ormerod,Terre di Mezzo Editore
  • Flora e il pinguino, Molly Idle, Gallucci Editore
  • Sono arrivato in ritardo perché…, Davide Calì, Benjamin Chaud, Rizzoli
  • Mamma e Papà, Peter Bently, Sara Ogilvie, Nord-Sud Edizioni

Amici di Piuma

Amici di piuma-copertina
Un incantevole albo illustrato che risplende grazie a una galleria di immagini eleganti e pregiate. Piuma è un gatto nero che ama raccogliere e collezionare le piume degli uccelli che incontra. Mentre lui si aggira furtivo nei paraggi dei volatili, noi abbiamo la possibilità di guardarli da vicino e di scoprire come sono fatte le piume dell’oca, del pavone, del gabbiano, della cinciarella…

Interni di Amici di Piuma

 

L'aquila

Lo scambio

Lo scambio copertinaLa coccodrilla Carolina ha un fratellino che “ruba” tutte le attenzioni della mamma. E infatti lei non lo sopporta. Ecco che appena le si presenta l’occasione (loro due soli, con la mamma che le ha affidato il piccoletto), lei lo scambia con un altro bebè di un’altra specie. Prova con un cucciolo di panda, poi con uno di elefante, un tigrotto ecc. Certo che nessuno, in realtà, le calza a pennello. Sembra quasi che il fratellino coccodrillo sia quello migliore… Un albo giocoso, ironico, tagliente, che parla con schietta sincerità della difficoltà dei fratelli maggiori.

Lo scambio

Lo scambio 2

Flora e il pinguino

copertina di Flora e il pinguinoContinua la danza di Flora che, salutato l’amico fenicottero, questa volta si cimenta in un elegante balletto a due in compagnia di un pinguino. Il palcoscenico è un paesaggio innevato e scivoloso, dove i due si imitano, si inseguono, si cercano con grazia e ironia. Un libro con alette da sollevare che svelano i movimenti dei due personaggi e il loro dialogo silenzioso eppure così denso di significato. Vi suggerisco il trailer:

Sono arrivato in ritardo perché…

sono arrivato in ritardo perché-copSe nel primo libretto della serie, le storie fantasiose che il simpatico protagonista raccontava alla maestra servivano a giustificarsi per non aver fatto i compiti, adesso lo strampalato campionario di scuse serve a coprire un ritardo a scuola. “Sentiamo: perché sei in ritardo stamattina?” Beh, è una lunga storia… Innanzitutto le formiche giganti hanno mangiato la mia colazione. Un racconto divertente e pieno di humour, illustrato con un delizioso tocco vintage, che propone un escalation di frottole esilaranti e iperboliche, per ricordarci che la fervida fantasia dei bambini non conosce limiti.

interno di Sono arrivato in ritardo perché

sono arrivato in ritardo perché esempi

Mamma e papà

Mamma-e-papà-copertinaI genitori sanno essere molto noiosi e “rompi” quando ci si mettono: “lavati i denti”, “metti in ordine”, “sbrigati”… Ma a parte questi casi isolati, sono coraggiosi, bravissimi a togliere i bambini dai guai, li sanno consolare e, soprattutto, conoscono tanti modi per farli divertire: hanno mille idee e giochi da proporre, si trasformano in tende umane, si mettono al galoppo, trottano che è una meraviglia! Un libro che farà gonfiare il petto ai genitori più mattacchioni, e offrirà numerose risorse da copiare a tutti gli altri.

Mamma e papa interno

Mamma e papà esempi

Che ne pensate? Non trovate che questi albi illustrati di recente uscita siano meritevoli di essere presentati ai vostri bambini? Io dico di sì! Fatemi sapere se li conoscete anche voi.

Non perderti la nostra guida gratuita
Francesca Tamberlani
Francesca Tamberlani è la fondatrice di Milkbook, sito dedicato ai temi dell'educazione alla lettura ai bambini sin dai primi mesi di vita e alla segnalazione di libri e app di qualità. Sociologa e giornalista, appassionata di letteratura per l'infanzia, realizza incontri e corsi rivolti a genitori, educatori, insegnanti e persone che amano i libri e i bambini.