Menu

Nicoletta Costa: la celebre mamma di Giulio Coniglio

0 Condivisioni

Nicoletta Costa è una delle illustratrici e autrici italiane specializzate in editoria per l’infanzia più conosciute e note al grande pubblico. Il suo personaggio più celebre è Giulio Coniglio, protagonista di una serie di libri di successo pubblicati da Franco Cosimo Panini e anche di un cartone animato prodotto da Rai Yoyo a partire dal 2015. Fra le sue più fortunate creazioni ricordiamo anche la Nuvoletta Olga, l’Oca Caterina, la Strega Teodora e i suoi amatissimi gatti. Lo stile di Nicoletta Costa è unico e inconfondibile: linee morbide, tratto nero come contorno, colori vivaci, personaggi sorridenti e solari. Oggi NICOLETTA COSTA© è un marchio che spazia dall’abbigliamento ai giocattoli, dai mobili alle linee scolastiche ecc. Lo stile e i personaggi di Nicoletta Costa sono apprezzati non solo in Italia ma anche in diversi Paesi quali Giappone, Russia, Cina, Spagna, Grecia e molti altri.

Nicoletta Costa: breve biografia

Nata a Trieste nel 1953, dove vive e lavora, Nicoletta Costa sin da bambina nutre una grande passione per il disegno, che la porta a realizzare il suo primo libro, dal titolo “Il pesciolino piccolo”, a soli 12 anni. La simpatica nuvola Olga, a cui scappa la pioggia che non riesce a trattenere, fa parte dei suoi disegni e scarabocchi nel periodo degli studi universitari: «Pensavo che da grande avrei fatto l’architetto, ma la mia grande passione, il mio divertimento un po’ segreto, era scrivere e disegnare storie. Così la nuvola Olga, con questo nome da zia, con questa storia della pioggia che scappa, è nata quando di libri per bambini non sapevo nulla».
Nicoletta Costa si laurea in Architettura a Venezia e si avvia alla carriera di architetta nello studio del padre. Dopo alcuni anni però il suo amore per la scrittura e per l’illustrazione la spinge a dedicarsi esclusivamente a questa attività.

Giulio Coniglio, il personaggio che più la rappresenta, ha cinque anni, vive in una casa albero, ha una lumaca come amica del cuore, è timido e impacciato ma ama circondarsi di tantissimi amici, molto diversi l’uno dall’altro. Nasce nel 1999 per rispondere alla richiesta del suo agente Marcelo Ravoni per conto di Franco Panini Editore ed è molto amato dai bambini per il suo carattere leale e affettuoso. Dal 2015 Giulio Coniglio è protagonista anche di una serie televisiva per l’età prescolare in cui emerge come messaggio principale quello della solidarietà e dell’aiuto reciproco tra pari: «Le storie dicono ai bambini che si fanno le cose solo se si viene aiutati dagli amici» (Nicoletta Costa).

Particolarmente apprezzati dagli insegnanti sono poi i libri illustrati dell’Alfabeto, in cui Nicoletta Costa interpreta le lettere con il suo stile unico e inconfondibile.

I tratti salienti della sua opera

Lo stile di Nicoletta Costa è molto riconoscibile: pulito, allegro, semplice, volto a ispirare emozioni positive e a regalare momenti spensierati ai bambini. Le sue storie nascono dalla sua brillante fantasia, che l’ha sempre accompagnata, sin da piccola. Nicoletta Costa ha dichiarato di sentirsi un po’ come Giulio Coniglio, per la sua timidezza, e di avere una passione fortissima per i gatti, che si diverte a inserire molto spesso fra le pagine dei suoi libri. Nel catalogo di Franco Cosimo Panini figurano innumerevoli libri dedicati a Giulio Coniglio, dai cartonati per i più piccoli ai libroni giganti, dai mini cubetti ai libri di giochi e attività, alle storie più articolate agli albi ispirati alla serie televisiva, dalle raccolte ai libri di ricette, ai fumetti. E non mancano i pupazzi, i giocattoli, i calendari, i giochi in scatola ecc. Per Edizioni EL ha realizzato la nuvola Olga, l’albero Giovanni, la maestra Margherita, la strega Teodora, la famiglia Bombi e molti altri personaggi. Nicoletta Costa figura nei cataloghi di molti editori per l’infanzia ed è stata scelta per illustrare anche fiabe e libri scritti da altri autori, tra i quali Gianni Rodari.

Alcuni premi vinti da Nicoletta Costa nel corso degli anni

1986 Premio Catalonia d’Illustraciòn (Barcellona)
1988 Premio Golden Pen (Belgrado)
1989 Premio Andersen “Baia delle favole”per la collana LIBRI TUTTOFARE edita da Coccinella.
1998 Premio Andersen “Baia delle favole” per la collana PER COMINCIARE edita da Emme edizioni
1998 premio “alpi Apuane” con il libro “Martino, un gatto e un violino” scritto da Silvia Camodeca.
2002 Premio Grinzane Junior con il libro “Un anno con Giulio coniglio” edito da Panini.
2010 Premio Andersen “Baia delle favole” come miglior autore.

Alcuni libri di Nicoletta Costa pubblicati in Italia

La produzione di Nicoletta Costa è sconfinata e potete consultarla integralmente al link seguente: https://www.nicolettacosta.it/bibliografia/.
Qui riportiamo solo alcuni titoli a mo’ di esempio:

  • Le più belle storie illustrate di Nicoletta Costa
  • La maestra Margherita
  • Vado a scuola
  • Giulio Coniglio, storie per un anno
  • La nuvola Olga e il sole pigrone
  • La casa dei gatti
  • L’albero Giovanni
  • La gallina Giacomina
  • Il libro calendario di Giulio Coniglio
  • Streghe Streghine e stregatti
  • Alfabeto per colazione

Per approfondire:

Impossibile non amare Nicoletta Costa

I personaggi più amati dai bambini

Il sito ufficiale di Nicoletta Costa: https://www.nicolettacosta.it/