Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Altre piccole storie graziose da leggere a Natale

Quattro graziose storie natalizie che hanno fatto capolino tra le mie letture dicembrine

piccole e graziose storie natalizie

Il nuovo manuale della Befana

Scritto da Anna Lavatelli, illustrato da Valentina Magnaschi, Le rane Interlinea, 2019 – Età consigliata: dai 6 anni

Il nuovo manuale della Befana

Ero convinta di avervi già parlato di questo divertente libricino uscito per la prima volta nel 2008 e poi in edizione rivista lo scorso anno. E invece ancora non lo avevo fatto. Strano, perché è uno di quelli che ha più stregato mia figlia maggiore, portandola a leggere e rileggere le pagine in continuazione. Alcune se l’è imparate a memoria. E poi lo ha portato a scuola in diverse occasioni e il suo entusiasmo ha contagiato sue compagne di classe (non lettrici) che hanno obbligato i genitori a comprarlo. Insomma, da noi un successo.

Di cosa parla questo manuale dalle misure contenute, tali da stare (quasi) nel palmo di una mano? Racconta una sfilza di aneddoti e curiosità sulla Befana, tutti giocati sul filo dell’ironia e del paradosso. Ci dice per esempio perché è così vecchia, ci fa entrare nel suo guardaroba, ci spiega dove vive, come funziona la sua scopa magica, com’è organizzata la sua cucina, quali sono i suoi giochi preferiti ecc.

Chissà se però tutti questi racconti sono veri o sono storie di fantasia. Il dubbio aleggia sin dalla prima riga e questa ambiguità raddoppia il divertimento. L’autrice si prende tutte le libertà che vuole per comporre un ritratto spassoso e buffo, pieno di sorprese e incredulità. Fra le pagine più esilaranti, la Posta della Befana, con i messaggi più assurdi ricevuti dai bambini, e le filastrocche note o inventate a lei dedicate.

Il nuovo manuale della Befana
Il nuovo manuale della Befana
Il nuovo manuale della Befana
RISPARMI 0,50 €
Il nuovo manuale della befana
5 Recensioni
Il nuovo manuale della befana
  • Lavatelli, Anna (Author)

Il bottino di Natale

Scritto e illustrato da Lucia Scuderi, Le rane Interlinea, 2020 – Età consigliata: dai 6 anni

Il bottino di Natale

Comincia come il più classico dei racconti per bambini, con un giovanissimo protagonista di nome Orazio infuriato con i suoi genitori e dunque deciso a scappare di casa. Se in un primo momento il nervosismo sfuma grazie all’incontro con un cane giocherellone e affettuoso, basta un nuovo scontro con i suoi per fargli ribollire la rabbia e portarlo effettivamente ad andarsene, a salire su una vecchia barca, abbracciato al suo amico di pelo, e a lanciarsi in mare aperto.

La piccola imbarcazione lo guida dritto dritto contro una nave di pirati che, scambiandolo per il figlio del capitano, lo fanno salire a bordo e gli raccontano di essere diretti all’isola di Ghiaccio, dove vive Babbo Natale, per consegnargli parte del loro bottino. Nonostante la paura, Orazio è elettrizzato dall’avventura che gli sta capitando: il paesaggio è un incanto e il viaggio è foriero di sorprese, racconti emozionanti, scoperte incredibili.

Ma la verità prima o poi viene sempre a galla e così i pirati capiscono che il bambino in realtà non è uno di loro… come farà a uscirne sano e salvo e a riabbracciare i suoi genitori?

Il bottino di natale è il libro vincitore del Premio “Storia di Natale” 2020, fondato da Interlinea nel 1995 con il nome “Cercasi storia di Natale”, il primo in Italia nato intorno all’idea che il Natale sia ideale per ispirare la letteratura, essendo una festa che è nel cuore di tutti, al di là dell’età, delle convinzioni religiose e delle nazionalità.

Il bottino di Natale
Il bottino di Natale
Il bottino di Natale
RISPARMI 0,40 €
Il bottino di Natale
  • Scuderi, Lucia (Author)

La cena di Natale

Scritto da Nathalie Dargent, illustrato da Magali Le Huche, Edizioni Clichy, 2020 – Età consigliata: dai 3 anni

La cena di Natale

Pubblicato qualche anno fa in formato grande e con copertina rigida, ritorna ora in edizione economica, con cover flessibile e dimensioni tascabili. La qualità e lo spirito vivacissimo della storia rimangono inalterati, anche se in un albo illustrato ovviamente le dimensioni contano e poter godere di immagini e testi distesi e ariosi regala un piacere diverso.

La tacchina che vedete sul vassoio è, o meglio, dovrebbe essere, l’appetitoso piatto che il lupo, la donnola e la volpe hanno deciso di regalarsi per la loro cena di Natale quest’anno.

Si chiama Cesarina, è bella in salute e ha un caratterino pungente: prima di essere mangiata, pretende che la casa sia in ordine e pulita! Inoltre è una gran cuoca e prepara piatti gustosi che lei stessa assapora insieme ai tre, esortandoli a metterla bene all’ingrasso prima di papparsela.

Ma tra un manicaretto e l’altro, tra una risata e l’altra, tra una confidenza e l’altra, sera dopo sera, forse il proposito di trasformarla in un pasto comincia a diventare meno invitante. Forse si può rimandare, e rimandare, e rimandare…

Questa rimane una delle storie ad atmosfera natalizia più divertenti ed efficaci che mi sia capitato di leggere negli ultimi anni. Da far conoscere assolutamente ai vostri bambini!

La cena di Natale
La cena di Natale
La cena di Natale
RISPARMI 0,45 €
La cena di Natale. Ediz. mini
32 Recensioni
La cena di Natale. Ediz. mini
  • Dargent, Nathalie (Author)

Pimpa e la sorpresa di Natale

Scritto e illustrato da Altan, Franco Panini Editore, 2020 – Età consigliata: dai 3 anni

Pimpa e la sorpresa di Natale

Questo nuovo librone della Pimpa dalla copertina rossa squillante e la scritta dorata mi dà l’occasione per parlarvi del bel lavoro di restyling grafico che da qui in avanti riguarderà tutti i prodotti editoriali della celebre cagnolina a pois. 

Nel rispetto dell’identità dell’iconico personaggio, Franco Panini Editore ha chiesto allo studio modenese Bunker di lavorare a un rinnovamento grafico che potesse valorizzare le caratteristiche proprie del personaggio e adattarsi alle esigenze comunicative degli innumerevoli volumi che la vedono protagonista. 

Il logo è stato reso più leggero e moderno, privo del bordo nero; sono stati rivisti gli elementi grafici interni e della quarta di copertina; sono stati aggiunti i pallini rossi nella costa, per rendere immediatamente riconoscibili i libri. Tutto il processo viene spiegato nel dettaglio qui. È interessante scoprire i ragionamenti che hanno portato alle soluzioni finali.

Venendo al libro in questione, sappiate che si tratta di un racconto estratto da un libro uscito nel 2007 dal titolo “Pimpa e Olivia Paperina”. E in effetti non è una storia incentrata sul Natale, ma sul rapporto tra la Pimpa e questa piccola paperina trovata in un pacco sotto l’albero la notte della Vigilia.

La paperina è un cucciolo alla scoperta del mondo e la Pimpa si rivela sua guida affettuosa e premurosa. La piccola per crescere ha bisogno di esempi, risposte, sostegno, rassicurazioni, e la sua amica Pimpa è pronta a offrirglieli con il suo sincero slancio e spirito solidale. Insomma, una proposta pienamente in linea con l’universo della Pimpa, per crogiolarsi al suo interno a lungo.

Pimpa e la sorpresa di Natale
Pimpa e la sorpresa di Natale
Pimpa e la sorpresa di Natale
RISPARMI 0,75 €
Pimpa e la sorpresa di Natale
9 Recensioni
Potrebbe interessarti