Menu

Stammi vicino, papà

0 Condivisioni

Le avvolgenti illustrazioni di questo albo sono nate qualche anno fa, diffuse sul profilo Instagram di Soosh. In poco tempo hanno ricevuto un’accoglienza eccezionale, migliaia di cuoricini di apprezzamento e condivisioni, facendo impennare l’interesse nei confronti degli acquerelli della giovane pittrice.

papà e figlia nel lettone

Le immagini ritraggono una bambina e il suo papà durante scene di vita comuni. Lui è un gigante buono che la protegge, la rassicura, l’accompagna nel gioco, la solleva da terra con delicatezza, la fa divertire, la consola quando è triste, si piega e si fa piccolo per starle accanto, la fa sentire amata e al sicuro. Il papà che tutti vorrebbero avere. Figura forte e imponente ma capace di una tenerezza infinita e di dare amore senza riserve.

Stammi vicino, papà

scritto e illustrato da Soosh, traduzione di Sara Galinetto, De Agostini, 2018

Età di lettura consigliata: per i papà e per bambine e bambini dai 3 anni

copertina del libro Stammi vicino papa

Una dopo l’altra, le tavole che descrivono questo rapporto esclusivo e prezioso, sono andate a comporre l’albo illustratoStammi vicino papà”, edito nel 2018 dalla casa editrice americana Little, Brown and Company, e portato in Italia da De Agostini nello stesso anno.

Un libro commovente, che racconta momenti felici, spiritosi, teneri del legame padre-figlia, dove le parole risultano superflue, perché basta osservare l’armonia tra i due corpi, il contrasto tra lei piccina e minuta, lui mastodontico eppur leggero, la loro sintonia e intima complicità, per comprendere ciò che entrambi provano l’uno per l’altra. Un sentimento autentico, unico, immenso.

Il papà legge alla bambina nella tenda

Il papà immaginato da Soosh è un papà ideale, un eroe fantasticato che non ha mai incontrato nella realtà. Una figura solida, gentile, premurosa, che sfortunatamente è mancata anche a suo figlio (Soosh ha raccontato di essere una ragazza madre e di aver dovuto trovare da un momento all’altro un’incredibile forza dentro di sé per superare periodi molto difficili e dare al suo bambino tutto l’amore di cui aveva bisogno).

Papà gioca con la bambina

«Questo papà c’è sempre: è pronto ad amare senza riserve, incondizionatamente e per il resto della sua vita. È il papà che spero possa avere un domani mio figlio, e che spero un giorno diventi mio figlio per i suoi figli».

Se conoscete un papà così, o pensate che presto qualcuno a voi vicino potrebbe diventarlo, ecco che questo libro in dono potrà giungere lieto e al momento opportuno.

Puoi acquistarlo nella tua libreria di fiducia o online in uno di questi store:

One Response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.