Menu

Tre libri inglesi amatissimi dai bambini

A cura di Caroline Dookie*, The Little Reader

We’re going on a bear hunt

Michael Rosen, Helen Oxenbury

We're going on a bear hunt -1

Bambini, genitori, insegnanti, tutti vanno pazzi per questo libro. Si basa su una filastrocca americana e qui è raccontata dal poeta inglese Michael Rosen. La storia è semplice: si tratta di una famiglia che decide di andare a fare una passeggiata nel bosco attraversando una serie di ostacoli, come fango ed erba alta, incontrano un orso e poi scappano di corsa a casa. Eppure il linguaggio seducente e il ritmo ne fanno qualcosa di speciale.

 

“We’re going on a bear hunt. We’re going to catch a big one. What a beautiful day! We’re not scared.”

Uh-uh! Grass!
Long wavy grass.
We can’t go over it.
We can’t go under it.
Oh no! We’ve got to go through it!”

Le parole musicali rappresentano un accompagnamento ideale per una passeggiata, con la ripetizione che consente di mantenere il passo e il cambiamento di ritmo che lo mantiene vivo e interessante. I bambini amano i suoni onomatopeici utilizzati per gli ostacoli incontrati lungo la strada (swishy swashy – squelch squerch – strumble trip) e amano riprodurre le azioni suggerite dal testo.

Le illustrazioni della Oxenbury aggiungono più profondità alla storia: i disegni in bianco e nero mostrano i membri della famiglia in osservazione, fermi, mentre considerano ogni ostacolo che li aspetta; gli acquerelli sono utilizzati invece quando superano gli ostacoli e si mettono in movimento.

We're going on a bear hunt -3

We're going on a bear hunt -2

Questo è un libro meraviglioso ed emozionante da leggere ad alta voce e i bambini imparano presto la storia a memoria!

Buono per le ripetizioni, le onomatopee, gli aggettivi, le preposizioni di movimento.

Disponibile presso The Little Reader sia nella versione solo-libro sia libro con CD.

The very hungry caterpillar

Eric Carle

The very hungry caterpillar - 1

Un piccolo uovo si schiude su una foglia e diventa un piccolo bruco. È molto, molto affamato. I lettori infilano le dita nei fori delle pagine e seguono il percorso dell’insaziabile bruchetto nel corso di una settimana.

On Monday he eats an apple; on Tuesday, two pears; on Wednesday, three plums; e così via passando attraverso torte di ciliegie e salsicce fino a che non arriva a mangiare dieci pezzi di cibo, diventa molto grasso e ha un gran mal di stomaco. Non sorprende che sia giunto il momento di rannicchiarsi in un bozzolo per poi rinascere come una bellissima farfalla.

Le illustrazioni gioiello di Eric Carle e i testi semplici e ripetitivi hanno affascinato generazioni di bambini. Le immagini costruite con dei collage su sfondi bianchi sono fonte di ispirazione, mentre il testo è ritmato come una filastrocca.

The very hungry caterpillar - 2

The very hungry caterpillar - 3

Un libro perfetto per adulti e bambini da leggere insieme. I bambini amano cantare e ripetere insieme il ritornello (He was still hungry), gridare i giorni della settimana e indovinare quello che il bruco mangerà nella pagina successiva. Il divertimento e il nonsense si fondono con il ciclo della vita del bruco in un breve, incredibile libro che ha vinto numerosi premi ed è stato tradotto in più di trenta lingue.

Buono per la ripetizione, i giorni della settimana, i nomi dei cibi, i numeri.
Disponibile presso The Little Reader in diverse versioni (grandi e piccoli cartonati, brossura, copertina rigida).

Handa’s surprise

Eileen Browne

handa's-surprise-book

Handa’s surprise è uno dei libri più richiesti dai bambini piccoli, genitori e insegnanti. Ambientato in Africa, narra di una bambina che decide di portare al suo amico Akeyo un cesto di frutta come sorpresa.
Mentre la protagonista pensa a ogni pezzo di frutta esotica che sta trasportando in un cesto sulla sua testa – un avocado, una guava, un’arancia, un mango, un frutto della passione e un ananas – degli animali scendono giù dagli alberi o spuntano fuori dall’erba e dalle piante di nascosto e se li prendono.

Ma non tutto è perduto! Quando Handa si avvicina al villaggio, una capra inavvertitamente sbatte contro un albero di mandarino facendo cadere i frutti nel suo cestino. Handa fino a questo momento non si era accorta del furto che aveva subito e per lei è una vera sorpresa scoprire che la sua frutta è stata sostituita. Fortunatamente Akeyo dice ad Handa che i mandarini sono i suoi frutti preferiti!

Handa's Surprise - 2

The very hungry caterpillar -2

Si tratta di un semplice racconto, scritto in modo semplice, ma i giovani lettori apprezzano gli scherzi compiuti dagli animali e le illustrazioni calde e vibranti. Essi potranno anche giocare a scovare gli animali che sono in parte nascosti tra gli alberi e l’erba alta.

Buono per i nomi della frutta esotica, i numeri, gli animali.

Qui un’animazione del libro.

Disponibile presso The Little Reader nella versione solo-libro o con DVD.

>> Se i libri vi piacciono, potete acquistarli da The Little Reader o online ai link seguenti:

We’re going on a bear hunt

The very hungry caterpillar

Handa’s surprise

Altri tre libri consigliati da Caroline ideali per la lettura ad alta voce in inglese 

**************************************

Riporto di seguito il testo originale in inglese scritto da Caroline e che io ho liberamente tradotto:

  • We’re going on a bear hunt, Michael Rosen, Helen Oxenbury

 Children, parents and teachers all adore this book. It is based on an American nursery rhyme and here it is retold by British poet Michael Rosen. The story is a simple one: It is about a family going for a walk, crossing a series of obstacles, such as mud and long grass, encountering a bear, and then running back home. Yet the enticing language and rhythm make it something special.

“We’re going on a bear hunt. We’re going to catch a big one. What a beautiful day! We’re not scared.”

Uh-uh! Grass!
Long wavy grass.
We can’t go over it.
We can’t go under it.
Oh no! We’ve got to go through it!”

The words are a perfect chant for a walk, with repetition to keep up the pace and changing rhythms to keep it interesting. Children love the onomatopoeic sounds used for the obstacles encountered on the way (‘swishy swashy’ ‘squelch, squerch’ strumble, trip’) and they love to act out the actions suggested by them.

Oxenbury’s illustrations add more depth to the story: Black and white drawings show the family standing and considering each obstacle and watercolour scenes are used when they cross the obstruction. This is a wonderful, exciting book to read aloud and children will soon have the story commited to memory!

Good for: repetition, onomatopoeia, adjectives, prepositions of movement.

Available at The little reader in book-only or book with CD versions.

  • The very hungry caterpillar, Eric Carle

A little egg hatches on a leaf and becomes a small caterpillar. It is very, very hungry. Readers put their fingers through the holes in the pages and follow the ravenous caterpillar’s path over the course of a week. On Monday he eats an apple; on Tuesday, two pears; on Wednesday, three plums; and so on through cherry pie and sausage until he has eaten ten pieces of food, gets really fat and has a stomachache. Unsurprisingly, it is then time to curl up into a cocoon until he emerges as a beautiful butterfly.

Eric Carle’s jewel-coloured illustrations and simple repetitive text have enthralled generations of children. The pictures constructed by collage on white backgrounds, are inspiring, while the text is as rhythmic as a nursery rhyme.

A perfect book for adult and children to read together, children love to chant along with the text’s refrain (‘He was still hungry’), shout out the days of the week, and guess what the caterpillar will eat next. The fun and nonsense blend in with the caterpillar’s life cycle in a short book that has won numerous awards and has been translated into more than thirty languages.

Good for: repetition, days of the week, names of food, numbers.

Available at The little reader in different versions (big and small board books, paperback, hardback).

  • Handa’s surprise, Eileen Browne

Handa’s surprise has become a firm favourite with young children, parents and teachers. Set in Africa, it is about a girl who decides to take her friend, Akeyo a basket of fruit as a surprise. As she thinks about each piece of exotic fruit she is carrying in a basket on her head – an avocado, a guava, an orange, a mango, a passion fruit and a pineapple – a different animal reaches down from the trees and takes it. But all is not lost. As Handa approaches the village, a goat charges at a tree and shakes tangerines into her basket. Handa has not noticed what the mischievous animals have been up to, and it is she that gets the real surprise when she finds her fruit has been replaced. Happily, Akeyo tells Handa that tangerines are her favourite fruit.

It is a simple tale, told simply, but young readers will enjoy the joke and the warm and vibrant illustrations. They will also enjoy hunting for the animals who are partly hidden in the trees and in the long grass.

Good for: names of exotic fruit, numbers, animals.

Available at The little reader in book-only or book with DVD versions.

2 Responses

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.