Libri di divulgazione

Libri per bambini di divulgazione, ovvero i libri per conoscere la realtà (detti anche non-fiction).

Voglio fare lo scrittore-giornalista
Da bambina sognavo di diventare giornalista. Nel mio immaginario di ragazzina di 7-8 anni che amava scrivere storie, svolgere temi, riportare la cronaca scritta delle domeniche con i cugini trascorse a casa dei nonni, essere una giornalista significava poter, appunto, SCRIVERE tanto. Scrivere per mestiere. E il fatto che...
Dettaglio della copertina di Scienza Rap
SCIENZA Rap. Mai titolo fu più calzante per un libro di esperimenti rivolto ai ragazzi. Questo è un libro RAP nel profondo, nello spirito, nell'anima. Divertente e rap, smaliziato e ritmato. Quanto ci piace! Partiamo dai due giovani baldi in copertina: hanno dei bei sorrisi soddisfatti, il cappellino con la visiera e...
Pensa come Sherlock Holmes-Pensa come Leonardo da Vinci
Carlo Carzan e Sonia Scalco sono un'affiatata coppia di giocherelloni, se così si può dire. Uniti nella vita e nella professione, trattano la materia "gioco" da tanti anni, ritenendola motore di crescita e di apprendimento. Lui, Carlo, meglio noto come "Il Ludomastro", è un sapiente inventore di giochi e attività...
Tanti e diversi-cover
Come due gradite ospiti che mancavano da qualche tempo a casa mia, Nicola Davies ed Emily Sutton ritornano su Milkbook con un nuovo raffinato albo di divulgazione che coniuga la forza di un linguaggio accessibile e chiaro alla precisione e accuratezza di illustrazioni che avvincono e convincono. Se in MINI, il loro precedente...
Apprendista Architetto e Apprendista Astronauta
Quando ero una bambina, la parola "lavoro" aveva per me un significato misterioso. Si trattava di un impegno sicuramente importante, serio, che costringeva mio padre a uscire presto la mattina, mentre mia madre si occupava di noi bambini e curava la casa. Il "lavoro" era un'attività che veniva prima...
i bambini vanno là fuori
Ben arrivata Primavera! Natura, sei pronta? Aspettaci che ti veniamo a cercare. Basta aprire bene gli occhi e sapere dove andare. Sappiamo che stare all'aria aperta puoi aiutarci a sentirci meglio. Sappiamo anche che il contatto con la natura può renderci più attenti e sicuri, più capaci e creativi. Dunque non...