Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

La rivoluzione compiuta da Dante, raccontata da Luca Novelli

Due amici mi hanno sorpreso a disegnare…
«Bello», hanno detto. Non ho confessato che aveva il volto di Beatrice. Non me la sono mai tolta dalla testa.

Dante Alighieri ci sorprende, fu anche disegnatore! E qui ci parla con disinvoltura tramite le righe scritte da Luca Novelli.
Dottore agronomo, disegnatore e giornalista, Luca Novelli si è sempre occupato di ecologia e divulgazione e ha da poco pubblicato con Editoriale Scienza un libro dedicato alla figura del Sommo Poeta.

Dante e le infernali scienze

Dante e le infernali scienze

Scritto in prima persona, e disegnato con stile colloquiale e ironico, il libro ci invita attraverso 128 pagine a esplorare la vita di Dante, del suo tempo e delle sue opere e a ritrarre la personalità della persona che ha creato un’opera studiata a più riprese sui banchi di tutte le scuole. In queste pagine ci sono avventura e amore impossibile, sogni e conflitti. Fin dai primissimi capitoli, noi piccoli e grandi lettori e lettrici vorremmo chiedere al protagonista:

«Che cosa vuoi fare da grande piccolo Dante?».

Scopriamo così, pagina dopo pagina, un’infanzia e una fanciullezza ricca di aneddoti e incontri nelle botteghe dei mercanti e degli artigiani, tra i racconti dei menestrelli e dei poeti di strada. Ci muoviamo in una Firenze in lotta tra Guelfi e Ghibellini e in una penisola contesa tra Impero e Papato. Viaggiamo in molte città italiane dove Dante è stato accolto e ospitato, dove noi lettori potremmo andare sulle tracce del suo esilio, alla ricerca di piazze, strade e giardini che tuttora portano il suo nome. E poi in questo libro c’è un lampo di genio: la Divina Commedia, scrigno degli studi e delle conoscenze dell’epoca.

Pubblicato nel 2021, Dante e le infernali scienze arricchisce la varietà di proposte editoriali dedicate al Sommo Poeta in occasione dei 700 anni dalla sua scomparsa con tre cifre distintive:

  • è rivolto a bambine e bambini (età consigliata a partire dagli 8 anni)
  • evita l’approccio didattico e saggistico a favore di quello narrativo
  • ma soprattutto è pubblicato da una casa editrice specializzata in libri sulla scienza per ragazze e ragazzi.

Questa biografia si aggiunge infatti allo scaffale della collana Lampi di Genio, ideata esattamente 20 anni fa dallo stesso Novelli che abbiamo intervistato qui in occasione di questo anniversario.

interni di Dante e le infernali scienze

Perché approfondire la figura di Dante in una collana editoriale riguardante la scienza?

Perché nella Divina Commedia, Dante dimostra di essere un sapiente e abile divulgatore delle scienze del suo tempo. Descrive la geografia della Terra e il movimento dei cieli sopra di noi. Mette la Terra al centro, mentre il sole gli danza attorno, coerentemente con le conoscenze del tempo.

Già a nove anni studia Astronomia, Aritmetica, Geometria, insieme a Musica, Grammatica, Dialettica e Retorica. Ha un sogno: vuole diventare poeta eppure all’Università di Bologna studia soprattutto Diritto, ma anche Fisica, Filosofia e Teologia, frutto di una visione integrata della cultura.

Inoltre Dante può essere considerato un eccellente comunicatore della scienza della sua epoca perché compie una rivoluzione nella comunicazione di quello che conosce grazie a una precisa scelta linguistica. Una scelta di apertura e condivisione rivolta a tutte e tutti. Dante conosce bene il latino, ma ha scelto di non scrivere in latino la sua Divina Commedia perché:

Voglio scrivere ballate, sonetti e diventare famoso.

Voglio farlo nella lingua parlata da tutti, non in latino che è la lingua dei chierici. Usando il “volgare” posso arrivare al cuore di tutti.

Mentre Dante sceglie il volgare, Luca Novelli compie una scelta stilistica precisa: una prosa colloquiale e ironica, dalla sintassi breve e semplice, in armonia con le immagini disegnate a mano, con fumetti simili a caricature tratteggiate in bianco e nero. 

Magari a qualche lettore o lettrice verrà voglia di prendere in mano pennarelli o matite e iniziare a colorare le vignette secondo il proprio gusto.

La narrazione della vita di Dante nei 18 brevi capitoli è intervallata da box informativi in cui viene approfondito un tema storico o sociale presentato tra le righe della biografia. Questi approfondimenti sono brevi e completati da un apparato iconografico di opere d’arte, purtroppo riprodotto in bianco e nero. Una riproduzione a colori avrebbe alzato il prezzo di copertina (attualmente 9,90€), ma anche il valore della pubblicazione, offrendo spunti di osservazione e riflessione riguardo alla produzione artistica contemporanea al personaggio raccontato.

Conclude il libro un dizionarietto infernale da consultare per comprendere o ricordarsi che:

  • A per Alloro: è una pianta sacra nell’antichità romana. Usata per intrecciare corone per poeti e vincitori di gare.
  • B per Bianchi e Neri: sono le due fazioni in cui si è diviso il partito guelfo dopo aver preso il controllo del comune di Firenze.
  • C per Cieli: per Dante sono nove sfere rotanti attorno alla Terra…
Dante e le infernali scienze
RISPARMI 0,50 €
Dante e le infernali scienze
  • Novelli, Luca (Author)
Potrebbe interessarti