Menu

Fiera del Libro di Bologna: le cose da sapere

148 Condivisioni

La Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna (Bologna Children’s Bookfair) è la manifestazione fieristica professionale di maggior rilievo a livello internazionale dedicata al settore dei libri per bambini e ragazzi.

Bologna Children's bookfair

Si svolge ogni anno, per quattro giorni, a BolognaFiere, nel periodo primaverile (in genere tra la fine di marzo e i primi di aprile) ed è rivolta a tutte le figure che operano intorno alla creazione e produzione del libro per un pubblico di giovani e giovanissimi: editori, autori, agenti letterari, traduttori, illustratori, operatori del settore licensing, stampatori, produttori televisivi e cinematografici, società di servizi collegate all’editoria. Il biglietto giornaliero ha un costo che si aggira intorno ai 30-40 euro, ma sono previste riduzioni per illustratori e traduttori e formule di abbonamento. Non è consentito l’ingresso ai minori di 18 anni.

la mostra degli illustratori alla fiera del libro di Bologna

La prima edizione della fiera del libro per ragazzi di Bologna risale al 1964. Al tempo era aperta a tutti, durava otto giorni e si teneva nel centro della città. È dal 1969 che la sua sede è diventato il quartiere fieristico e che la sua identità si è fatta più forte e settoriale.

Partecipare alla Fiera significa avere la possibilità di analizzare lo stato dell’arte e capire che direzione sta prendendo la creatività internazionale, poter cogliere e anticipare le tendenze in campo di illustrazione e letteratura, sulla carta e sul digitale. Una vera e propria occasione di aggiornamento, incontro e di business per migliaia di professionisti da tutto il mondo, che durante i giorni della fiera hanno l’opportunità non solo di passare in rassegna gli stand espositivi degli editori, ma anche di partecipare a decine e decine di conferenze, workshop, presentazioni, mostre, premiazioni, organizzate nei padiglioni del quartiere fieristico e in tanti altri punti strategici della città (biblioteche, librerie, musei, gallerie…).

Illustrators cafe

Con i suoi oltre 26.000 visitatori all’anno, la BCBF costituisce il punto d’incontro per un pubblico variegato ed internazionale, rappresentando l’evento più importante a livello mondiale per lo scambio dei diritti editoriali, con un nucleo dedicato al licensing e ai contenuti multimediali per bambini e ragazzi.

Ingresso Fiera del libro per ragazzi di Bologna

Fiera del libro per ragazzi di Bologna: da sapere

  • Ogni anno la fiera del libro di Bologna elegge un Paese Ospite d’Onore, che avrà dedicata una mostra tematica (le tavole vengono scelte da una giuria di esperti) e un ricco programma di appuntamenti.
  • Cuore della Bologna Children’s Bookfair è la Mostra degli Illustratori, a cui aspirano a partecipare migliaia di illustratori da tutto il mondo. La selezione degli artisti che vengono esposti è affidata a una giuria di cinque esperti internazionali provenienti dal campo dell’illustrazione e dell’editoria per ragazzi. La Mostra raccoglie cinque tavole di ciascun illustratore scelto ed è allestita al Centro Servizi, punto nevralgico della Fiera.
  • Accanto alla Mostra degli Illustratori, diverse mostre personali trovano spazio nelle aree adibite della Fiera, tra cui quella dell’artista vincitore del Premio Internazionale d’Illustrazione Bologna Children’s Bookfair dell’anno precedente.
  • A conferma del proprio ruolo di piattaforma mondiale dell’editoria per ragazzi, Bologna Children’s Book Fair assegna prestigiosi premi internazionali: il BolognaRagazzi Award (BRAW), anche nella versione Digital; BOP – Bologna Prize for the Best Children’s Publisher of the Year, un premio ai migliori editori internazionali; il Premio Strega Ragazze e Ragazzi, nato nel 2016, che vede una giuria di bambini e ragazzi scegliere il vincitore per ogni categoria, poi annunciato in Fiera; il Premio Internazionale d’Illustrazione Bologna Children’s Book Fair – Fundación SM, un riconoscimento per sostenere i nuovi talenti dell’illustrazione; la borsa di studio ARS IN FABULA – Grant Award; la nuova edizione del concorso di traduzione promosso da BolognaFiere In Altre Parole; il Silent Book Contest – Gianni De Conno Award; e infine il Premio Carla Poesio per la miglior tesi di laurea a tema letteratura per l’infanzia (la prima edizione è del 2019).
  • Bologna Children’s Book Fair è anche sede di grandi annunci e premiazioni. Dal biennale H.C. Andersen Award, il più prestigioso riconoscimento internazionale rivolto ad autori e illustratori di libri per bambini, all’Astrid Lindgren Memorial Award, il cui vincitore viene annunciato a Stoccolma in collegamento diretto con la Fiera di Bologna.
  • Sono numerosi i luoghi di incontro e di scambio previsti all’interno della Fiera, che danno l’occasione di confrontarsi con gli operatori del settore e di seguire dibattiti, tavole rotonde, seminari e workshop in un clima di dialogo informale: il Caffè degli Autori, il Caffè Digitale, il Caffè degli illustratori e il Caffè dei Traduttori.
i premi assegnati alla fiera del libro di Bologna

La fiera del libro di Bologna si apre alle famiglie

Durante la fiera del libro tutta Bologna si anima e si riempie di iniziative culturali collaterali che la rendono un polo fortemente attrattivo anche per i turisti, per i cittadini e per i tanti visitatori che, a migliaia, arrivano da vari Paesi.

La Bologna Children’s Book Fair collabora con le istituzioni per offrire anche al grande pubblico i suoi contenuti. In Salaborsa, in molte altre biblioteche per bambini e nei principali musei vengono ospitate mostre, esposizioni speciali, allestimenti ad hoc capaci di affascinare e conquistare un pubblico variegato e di tutte le età. I bolognesi e i tanti frequentatori che arrivano da fuori vivono in quei giorni una sorta di “ubriacatura”, una condizione di ebbrezza e di euforia data dagli innumerevoli stimoli e proposte culturali che fioriscono in ogni angolo della città.

Il sito della Bologna Children’s Bookfair

One Response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.