Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

La valigia dei giochi

Manuale teorico-pratico di attività montessoriane

Nel profluvio di libri e manuali ispirati ai principi di Maria Montessori che spopolano e vengono pubblicati con regolare cadenza, porto alla vostra attenzione questo volume dall’impianto estremamente pratico e la chiarezza espositiva rara. A scriverlo è Fulvia Rizonico, formatrice montessoriana diplomata presso L’Opera Nazionale Montessori, che negli anni ha condotto un lavoro serio e intenso nelle strutture educative e avviato progetti e laboratori di assoluta validità come quello dei Materiali poveri per giochi ricchi, fondato insieme all’insegnante Montessori Alda Pisano, da poco scomparsa, a cui il libro è dedicato. Di Fulvia Rizonico in passato avevamo già apprezzato e consigliato “Musichiamo“, manuale per favorire l’educazione musicale dei bambini.

La valigia dei giochi- Maria Montessori

La valigia dei giochi (Lapis Edizioni, 2019) si rivolge a tutti quegli educatori che si pongono in ascolto dei bambini e desiderano accompagnarli nella crescita rispettando i loro tempi, il loro amore per le cose semplici e piccole, la loro voglia di sperimentare in libertà. È un manuale operativo che presenta materiali e attività che tutti possono riprodurre, in casa e a scuola, adoperando strumenti graziosi, gradevoli al tatto e di uso comune, reperibili senza difficoltà.

L’aspetto particolarmente apprezzabile del libro è la sua estrema accessibilità, la pulizia grafica e linguistica, la piena comprensibilità di tutti i passaggi resi in forma schematica.

Dopo un’introduzione teorica che offre una panoramica di alcuni elementi cardine del pensiero Montessoriano, da studiare per essere certi di aver metabolizzato e fatto propri i principi più importanti, si passa alla fase operativa, con la spiegazione minuta e la presentazione delle varie attività, accompagnata da fotografie esplicative realizzate professionalmente.

Come vanno presentate le varie attività ai bambini? Cosa dobbiamo dire e cosa no? Cosa dobbiamo mostrare loro? Quali sono le finalità delle proposte che facciamo? Quali gli scopi diretti e indiretti che perseguiamo? Che tipo di competenze e abilità li stiamo aiutando a sviluppare nel breve e nel lungo periodo? Quali consigli concreti possono migliorare la loro esperienza?

Partendo dalle attività più semplici, da far provare ai piccoli a partire dai 6 mesi, via via la complessità dei giochi e delle azioni suggerite aumenta, assecondando il naturale percorso di crescita. In linea di massima le attività messe in evidenza nel volume coprono una fascia d’età da asilo nido. Si comincia sfilando morbidi foulard da appositi contenitori, un esercizio che permette di muovere mani e braccia sperimentando differenti sensazioni tattili, e si va avanti infilando una pallina in un foro, poi oggetti di diversa forma e consistenza, per sviluppare la capacità prensile della mano, imparare a riconoscere forme diverse, affinare i movimenti, notare i progressi.

Ogni esercizio proposto è accompagnato dall’osservazione attenta e discreta dell’adulto, che inizialmente dà l’esempio e poi si pone al fianco del bambino, senza interferire nel suo lavoro, sostituirsi a esso, interrompere o sminuire quello che fa. Il piccolo deve avere tutto il tempo di provare e condurre le sue esplorazioni in maniera indipendente.

Al lettore vengono dati consigli pratici per realizzare con materiali naturali e di recupero tutto quello che serve e per ogni scelta viene fornita una spiegazione sintetica ed esauriente.

L’ambiente, gli oggetti, i materiali: tutto è curato, ordinato, organizzato in modo rigoroso, come il metodo Montessori esige. Le pagine finali sono riservate all’elenco dell’occorrente e alla descrizione particolareggiata di ogni materiale fai da te raccontato nel libro: come costruire le scatole, come foderarle, come e dove prevedere i fori, le chiusure, gli incastri. Non viene tralasciato nulla e questa sua caratteristica ne fa un vademecum estremamente pratico, accessibile e utile per tutti.

Potrebbero interessarti anche:

Come liberare il potenziale del vostro bambino (0 – 3 anni)

Come liberare il potenziale del vostro bambino (3- 6 anni)

Puoi acquistare “La valigia dei giochi” presso la tua libreria di fiducia o, se scegli di comprarlo online, considerare uno dei seguenti link affiliati:

Potrebbe interessarti