Intervista alla casa editrice Sassi Junior

51 Condivisioni

Se avete bimbi piccoli che scorrazzano in casa, probabilmente vi sarà capitato di imbattervi in una tipologia di gioco da loro molto amata e sperimentata: i cosiddetti eco-cubotti, ovvero delle scatole di cartone impilabili che, poste una sopra all’altra, arrivano a formare una torre alta 10 piani. Su ogni facciata del cubo sono presenti delle illustrazioni a tema e la confezione comprende un libretto con brevi frasi in rima legate ai soggetti rappresentati.

Un gioco divertente, dagli usi svariati, stimolante e durevole, firmato da Sassi Junior, un brand specializzato in prodotti che si pongono a metà tra il gioco e il libro, con un’attenzione particolare all’aspetto ecologico e alle tematiche ambientali.

Di recente ho scoperto che Sassi Junior è anche editore di albi illustrati dall’impronta più “classica” e ho contattato l’editore Luca Sassi per farmi raccontare di più del loro catalogo e del loro progetto editoriale. Buona lettura!

Intervista a Luca Sassi, fondatore
della casa editrice Sassi Junior

Il vostro marchio è conosciuto per i giochi ecologici, mentre è considerato “nuovo” nel settore editoriale per l’infanzia: quando avete deciso di pubblicare libri per bambini e perché?

La casa editrice nasce nel 2006 con i libri illustrati per adulti e dal 2010 comincia con pubblicazioni per bambini: quindi, in realtà, è da molto più tempo nelle librerie che nei negozi di giocattoli. La nostra forza sta proprio nel fatto che il nostro prodotto si colloca a metà tra il libro e il gioco, come lo chiamano gli anglosassoni il “book plus”: un libro con il plus del gioco educativo.

La Natura

Dov’è la sede della casa editrice e chi sono i suoi fondatori?

La sede è a Schio (Vicenza), il fondatore sono io, Luca Sassi, affiancato dai nuovi soci Laura Dalla Vecchia e Massimo Comin nel 2013.

Come scegliete i libri da pubblicare? Quali criteri sono per voi fondamentali?

Scegliamo, inventiamo e progettiamo i nostri prodotti con la volontà di fare cose nuove, con forti caratteristiche educative e formative e una grande ricerca nell’illustrazione e nello sviluppo di modelli da costruire particolari, che aiutino a stimolare la fantasia e la manualità. Siamo anche spinti nel produrre articoli che facciano giocare insieme figli e genitori.

Il Corpo Umano

Quanti titoli pubblicate all’anno e qual è il filo comune che li lega?

Pubblichiamo nel 2017 circa 60 novità Sassi Junior (bambini) mentre circa 15 novità per Sassi editore (libri illustrati per adulti). Lo spirito che ci anima è quello di diventare il punto di riferimento in Italia per questa nicchia di mercato del libro gioco educativo. Consideri comunque che pubblichiamo i nostri prodotti in 8 lingue e siamo distribuiti in molti paesi nel mondo.

Oltre alla vendita, quali attività portate avanti per diffondere e far conoscere il vostro progetto editoriale?

Da poco stiamo puntando sui social network per aiutare il brand ad affermarsi.

Se doveste individuare, all’interno del vostro catalogo, uno o due titoli che rappresentano in maniera perfetta lo spirito e l’essenza della vostra casa editrice, quali indichereste e perché?

Gli Eco cubotti per la prima infanzia (Sassi Junior), Viaggia conosci esplora la terra (Sassi Science), Il corpo umano, i Libri lente (Sassi Science).

Viaggia conosci espolora la terra

L’editoria per l’infanzia in Italia è un settore molto competitivo e con realtà anche indipendenti di assoluto valore: come la vostra casa editrice riesce a stare al passo e a mantenere salda la sua identità?

Investendo molto in giovani laureati volonterosi, in fiere internazionali per lo sviluppo di nuove idee, in ricerca per lo sviluppo di nuovi prodotti.

I vostri obiettivi e progetti per il futuro?

Nuovi canali distributivi in Italia e all’estero per una presenza capillare sul territorio, affermazione del marchio tramite canali social, una struttura che ci permetta di produrre oltre 200 novità all’anno.

 


Le interviste agli editori finora pubblicate:

 

51 Condivisioni